Il giardino delle scarpe in California

IL GIARDINO DELLE SCARPE IN CALIFORNIA

Immagina di guidare da un paio d’ore nel deserto del Mojave, in direzione della città fantasma di Oatman, dopo esserti lasciato alle spalle Palm Springs.

Immagina strade infinite, dritte, che si estendono a perdita d’occhio.

Immagina una temperatura rilevata sul cruscotto di 53° C, l’aria condizionata al massimo e un paesaggio spettrale intorno a te. Nessuna automobile incrociata ormai da chilometri.

Ad un tratto, in lontananza davanti a te, un minivan fermo sul ciglio della strada e alcuni ragazzi che scattano fotografie.

“Fermati, fermati, che succede laggiù?!” Accosti la macchina e subito non riesci a capire.

“Ma che diavolo è?!” Prendi coraggio e apri lo sportello dell’auto. Uno schiaffo d’aria calda ti travolge. Pensi di desistere, ma la curiosità è tanta. Il silenzio è irreale, si sente solo il soffio del vento caldo. In questo forno a cielo aperto riconosci una staccionata ricoperta da vecchie scarpe, così, in mezzo al nulla più assoluto.

RICE SHOE FENCE

Ci troviamo a Rice, una città fantasma situata sulla California State Route 62. Città fantasma non perché abbandonata, ma perché non c’è proprio nulla a parte questa strana manifestazione artistica! Ed è proprio per uno strano recinto di scarpe che questo puntino sulla mappa è rintracciabile su Google.

A quanto pare, poco distante da qui esisteva un vero e proprio albero delle scarpe che nel 2003 è stato distrutto da un incendio. Qualcuno ha poi pensato bene di continuare la tradizione delle scarpe appese approfittando di una staccionata abbandonata.

IL SIGNIFICATO DEGLI ALBERI DELLE SCARPE

Negli Stati Uniti esistono centinaia di alberi delle scarpe. Sono sparsi su tutto il territorio e la loro origine non sembra essere ben definita. Sembra che nelle grandi città le scarpe appese siano un modo per segnalare una piazza di spaccio. Addirittura il colore delle scarpe indicherebbe la sostanza venduta in quel determinato luogo.

Altri sostengono invece che sia un rito di passaggio adolescenziale, un modo per comunicare ai coetanei la perdita della verginità. C’è poi chi sostiene che sia semplicemente un modo per festeggiare la fine della scuola o un imminente matrimonio.

Altri ancora dicono che sia un modo per commemorare la morte di un parente.

GLI ALBERI DELLE SCARPE OGGI

Probabilmente oggi tutti questi significati sono andati perduti e gli alberi delle scarpe sono soltanto una moda come tante altre. Certo è che trovare un giardino delle scarpe nel deserto della California è tutt’altro che ordinario!

Altra curiosità: per buona parte della sua estensione la California State Route 62 è affiancata dalla ferrovia. Ebbene, sul pendio di pietra nera vulcanica che costituisce la ferrovia, le persone che si sono trovate a passare di qua hanno lasciato come segno del loro passaggio il loro nome composto da pietre bianche e colorate.

Se siete nei dintorni vi consiglio una breve sosta fotografica per immortalare questa installazione quanto meno bislacca!

COME ARRIVARE

Da qualche parte sul lato sud della Ca62, tra l’intersezione con la CA177 e la US Hwy95. Qui sotto una mappa per localizzare Rice sulla cartina.

E voi avete mai visto un albero delle scarpe?

 

Se ti è piaciuto il post, condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *