voucher piemonte come funziona
Italia

Voucher Piemonte, come funziona

Come funziona il voucher Piemonte 2020?

Il voucher Piemonte 3×1 è un’iniziativa pensata dalla Regione Piemonte per rilanciare il turismo del territorio, settore gravemente danneggiato dall’emergenza in questo 2020. In questo post vi spiego come funziona.

Al contrario del Bonus Vacanze, per il quale è necessario presentare la richiesta e il modulo Isee, per ottenere il voucher Piemonte ti basterà contattare la struttura aderente all’iniziativa e riservare il tuo soggiorno.

Inizialmente il termine ultimo per le prenotazioni era fissato al 31 agosto 2020 ma, visto il grande successo riscosso, la Regione Piemonte ha deciso di prorogare l’iniziativa fino al 31/12/2020!

Entro il 31/12/2020 vai sul sito VisitPiemonte.com e prenota 3 notti in una delle centinaia di strutture aderenti.

Delle 3 notti che prenoterai:

  • 1 la pagherai tu
  • 1 sarà offerta dalla struttura presso la quale soggiornerai
  • 1 sarà offerta dalla Regione Piemonte

Chi può richiedere il voucher Piemonte?

Il Voucher Piemonte può essere richiesto dai visitatori provenienti da tutte le regioni e senza limiti di reddito.

Potrai scegliere la tipologia di struttura più adatta a te: B&B, hotel 5 stelle, affittacamere o dimore di charme.

Interessante, vero? Ecco come fare.

Vai sul sito VisitPiemonte.com e scegli sulla cartina in quale zona del Piemonte vorrai soggiornare.

voucher piemonte

Seleziona il link del consorzio che ti interessa e sulla homepage che si aprirà cerca il link relativo al voucher vacanze della regione Piemonte.

La modalità di richiesta del voucher può leggermente differire da un consorzio all’altro.

Alcuni consorzi consentono di acquistare direttamente il soggiorno tramite il loro sito. In questo caso potrai visualizzare il prezzo che la struttura ti propone, selezionare il numero di camere che hai intenzione di prenotare e aggiungerle direttamente al carrello. Quando avrai effettuato il pagamento della prima notte, riceverai entro pochi giorni il voucher di conferma che dovrai presentare presso la struttura.

Altri consorzi invece consigliano di contattare direttamente la struttura che hai scelto per richiedere la disponibilità e il prezzo relativo al periodo in cui vorrai pernottare.

Il voucher non è rimborsabile e non è cumulabile con il Bonus Vacanze del Decreto Rilancio del Governo o con altre promozioni, nella stessa struttura e nello stesso soggiorno.

La tariffa dell’offerta è stabilita dalla struttura che può anche prevedere dei periodi di esclusione, comunque sempre segnalati.

Eventuali extra o imposte di soggiorno saranno a tuo carico, da pagare direttamente in struttura.

castello barolo

La mia esperienza

Ora che sapete come funziona il Voucher Piemonte, vi spiego come ho fatto a richiederlo. Ho deciso che sfrutterò il Voucher Piemonte per trascorrere un weekend sul Lago Maggiore a fine settembre.

Ho selezionato sulla mappa la zona che mi interessava e ho scoperto la lista delle strutture che aderiscono al Voucher Piemonte.

Sono sincera, ho fatto un po’ di fatica a trovare una stanza libera per le date in questione. Come vi dicevo, l’iniziativa ha riscosso un grandissimo successo e i weekend sono ormai quasi tutti sold out.

Il mio consiglio è quello di chiamare la struttura in cui volete pernottare, non mandate una mail. Ricevono centinaia di messaggi ogni giorno e, prima che riescano a rispondere al vostro, probabilmente la disponibilità sarà già terminata!

Dopo aver ricevuto la conferma della disponibilità, la struttura mi ha dato l’IBAN per poter effettuare il pagamento con bonifico della prima notte.

Successivamente ho risposto alla mail allegando la ricevuta di pagamento, il mio codice fiscale e i miei contatti. Non mi resta che attendere il giorno della partenza!

Alcuni consorzi turistici consentono anche l’acquisto di un voucher a data aperta da spendere entro il 31/12/21. Una bella idea regalo, non credete? Potrete pensare ad una vacanza sulla neve delle Alpi, oppure ad un weekend enogastronomico tra le colline delle Langhe. Il Piemonte sa accontentare davvero tutti!

Se soggiornerai in Val Maira o nei dintorni, scopri cosa vedere a Elva e come raggiungere la spettacolare Fremo Cuncunà!

L’offerta termina il 31/12/20, affrettati!

Se hai già usufruito del Voucher Piemonte lascia un commento per raccontare la tua esperienza!

Se rimani in Italia e non puoi raggiungere il Piemonte, hai pensato che potresti visitare Gubbio?

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *